Nuova speranza per gli immunocompromessi: haplo-HSCT

Queste sono le notizie che piacciono tanto a [B12].
Di recente, è stata messa a punto una nuova tecnica per il trapianto di midollo: l’haplo-HSCT (haploidentical Haemopoietic Stem Cell Transplantation).
Concepita da un team italo-americano (orgogliosamente più “italo” che “americano”), questa tecnica costituisce un grosso passo in avanti nella terapia delle immunodeficienze primarie ed un corteo di malattie immunoematologiche (leucemie, linfomi, ecc.) che necessitano del trapianto di midollo. Continua a leggere